MINORI e FAMIGLIE

I servizi di Auxilium rivolti a minori e famiglie si esprimono nella Comunità Genitore-Bambino (Il Cedro), negli alloggi per l’autonomia (Il Mirto e Amankay), nella compartecipazione dei servizi dello SPRAR famiglie e in una serie in interventi  in partnership con altre organizzazioni quali interventi educativi sulla famiglia, sull’adulto e di prevenzione

Comunità Genitore Bambino “Il Cedro”

Si tratta di una comunità che accoglie un massimo di 7 mamme (maggiorenni e minorenni, italiane e straniere) con i figli, per un massimo di 18 posti letto.

Propone percorsi di sostegno alla genitorialità fragile. L’accesso avviene esclusivamente su richiesta degli Assistenti Sociali degli Ambiti Territoriali Sociali e su indicazione dei Tribunali Ordinari e dei Minorenni nei casi in cui siano necessarie valutazione sulle competenze genitoriali e supporto alle mamme in difficoltà.

Alloggio Protetto “Amankay”

Mette a disposizione 5 posti per donne, gestanti e mamme, con i propri figli minorenni, vittime di tratta e/o vittime di violenza. L’inserimento in struttura è concordato con il servizio inviante.

Propone l’attivazione di percorsi di emersione e integrazione, finalizzati all’autonomia. Offre un supporto per i percorsi di inserimento socio-lavorativo, un sostegno socio-educativo e, qualora ci siano minori, svolge osservazione e sostegno alla genitorialità.

Le ospiti sono sollecitate a prendersi cura degli spazi in cui vivono, della propria salute e dell’igiene personale; a mantenere e arricchire le relazioni significative; a curare la loro formazione culturale e lavorativa, attraverso la partecipazione a scuole e corsi specifici.

Alloggio sociale “Il Mirto”

Mette a disposizione 6 posti per donne, gestanti e mamme, con i propri figli minorenni, anche vittime di tratta e/o vittime di violenza. L’inserimento in struttura è concordato con il servizio inviante.

Offre interventi di accompagnamento alla realizzazione di percorsi di autonomia personale, lavorativa e abitativa, con particolare attenzione allo sviluppo sia delle capacità personali sia delle funzioni genitoriali.

Le ospiti sono sollecitate a sperimentare la gestione autonoma di tempi e spazi della quotidianità; a curare le relazioni personali e sociali con gli altri ospiti dell’appartamento, con i servizi territoriali di riferimento, con il datore di lavoro e con le possibili reti che si vengono a creare. Sono supportate nel consolidamento delle capacità genitoriali e delle reti formali ed informali, nella formazione culturale e professionale, nell’inserimento nel mondo del lavoro e/o nell’individuazione di un’attività lavorativa stabile, nella ricerca di una sistemazione abitativa personale.

La Staffetta

La Staffetta è un Centro di Aggregazione (CA) impegnato da anni a favore dei bambini del comprensorio di Via Pré con attività educative, di gioco e di supporto allo studio. La Staffetta opera in rete con l’associazione “Tutti Insieme” che raccoglie anche le parrocchie di S. Carlo, S. Sisto e S. Giovanni di Pré, ANSPI Associazione Nazionale San Paolo Italia, il Movimento per l’Umanità e la Fondazione Auxilium

Quanto è un metro?

Quanto è un metro?

di Federica Rando Operatrice Coop. Soc. Il Melograno E a un certo punto, giunge il susseguirsi sempre più rapido di raccomandazioni, indicazioni, limitazioni, decreti legati a Coronavirus: ci si ritrova a dover reinventare la vita di un Paese intero, ma anche quella...

leggi tutto
Casa della Giovane, casa (anche) dei giovani universitari

Casa della Giovane, casa (anche) dei giovani universitari

Intorno a Casa della Giovane, in Piazza S. Sabina, è nata una collaborazione tra Fondazione Auxilium e Coop. Soc. Il Melograno da un lato, Università degli Studi di Genova dall’altro, perché il complesso si apra sempre più al territorio e diventi occasione di...

leggi tutto

17 Ottobre – Giornata Mondiale di lotta contro la povertà

Oggi, 17 ottobre, è la Giornata mondiale di lotta contro la povertà, istituita dall'ONU nel 1992. "Soldi, cibo, lavoro - scrive sul suo sito Caritas Italiana - restano ancora oggi i bisogni essenziali di tante persone che bussano alle porte dei vari Centri di ascolto...

leggi tutto

Segreteria
Da Lunedì a Venerdì, dalle 9.30 alle 12.30
Tel: 010-5299528
Tel: 010-5299544

diventa volontario

I volontari offrono alle persone nel disagio aiuto, opportunità, relazioni di fiducia. Il servizio richiesto risponde ad una vasta gamma di mansioni e di orari: c’è chi stira la mattina, chi serve i pasti a pranzo o a cena, chi svolge pratiche di segreteria, chi accompagna ad una visita o in un ufficio, chi fa giocare i bambini o accoglie una persona senza dimora nel pomeriggio, chi apre le porte dei dormitori, chi anima serate di festa.

Dettagli del progetto:
categorie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la Newsletter di Auxilium

Rimani aggiornato sulle nostre attività, storie, progetti, campagne, appuntamenti ed eventi

Grazie per aver compilato il form Per tua sicurezza e per la privacy al fine di completare l'iscrizione dovrai cliccare sul pulsante che ti è arrivato via mail

Share This