MINORI e FAMIGLIE

I servizi di Auxilium rivolti a minori e famiglie si esprimono nella Comunità Genitore-Bambino (Il Cedro), negli alloggi per l’autonomia (Il Mirto e Amankay), nella compartecipazione dei servizi dello SPRAR famiglie e in una serie in interventi  in partnership con altre organizzazioni quali interventi educativi sulla famiglia, sull’adulto e di prevenzione

Comunità Genitore Bambino “Il Cedro”

Si tratta di una comunità che accoglie un massimo di 7 mamme (maggiorenni e minorenni, italiane e straniere) con i figli, per un massimo di 18 posti letto.

Propone percorsi di sostegno alla genitorialità fragile. L’accesso avviene esclusivamente su richiesta degli Assistenti Sociali degli Ambiti Territoriali Sociali e su indicazione dei Tribunali Ordinari e dei Minorenni nei casi in cui siano necessarie valutazione sulle competenze genitoriali e supporto alle mamme in difficoltà.

Alloggio Protetto “Amankay”

Mette a disposizione 5 posti per donne, gestanti e mamme, con i propri figli minorenni, vittime di tratta e/o vittime di violenza. L’inserimento in struttura è concordato con il servizio inviante.

Propone l’attivazione di percorsi di emersione e integrazione, finalizzati all’autonomia. Offre un supporto per i percorsi di inserimento socio-lavorativo, un sostegno socio-educativo e, qualora ci siano minori, svolge osservazione e sostegno alla genitorialità.

Le ospiti sono sollecitate a prendersi cura degli spazi in cui vivono, della propria salute e dell’igiene personale; a mantenere e arricchire le relazioni significative; a curare la loro formazione culturale e lavorativa, attraverso la partecipazione a scuole e corsi specifici.

Alloggio sociale “Il Mirto”

Mette a disposizione 6 posti per donne, gestanti e mamme, con i propri figli minorenni, anche vittime di tratta e/o vittime di violenza. L’inserimento in struttura è concordato con il servizio inviante.

Offre interventi di accompagnamento alla realizzazione di percorsi di autonomia personale, lavorativa e abitativa, con particolare attenzione allo sviluppo sia delle capacità personali sia delle funzioni genitoriali.

Le ospiti sono sollecitate a sperimentare la gestione autonoma di tempi e spazi della quotidianità; a curare le relazioni personali e sociali con gli altri ospiti dell’appartamento, con i servizi territoriali di riferimento, con il datore di lavoro e con le possibili reti che si vengono a creare. Sono supportate nel consolidamento delle capacità genitoriali e delle reti formali ed informali, nella formazione culturale e professionale, nell’inserimento nel mondo del lavoro e/o nell’individuazione di un’attività lavorativa stabile, nella ricerca di una sistemazione abitativa personale.

La Staffetta

La Staffetta è un Centro di Aggregazione (CA) impegnato da anni a favore dei bambini del comprensorio di Via Pré con attività educative, di gioco e di supporto allo studio. La Staffetta opera in rete con l’associazione “Tutti Insieme” che raccoglie anche le parrocchie di S. Carlo, S. Sisto e S. Giovanni di Pré, ANSPI Associazione Nazionale San Paolo Italia, il Movimento per l’Umanità e la Fondazione Auxilium

L’Hub di Quartiere a Casa della Giovane

L’Hub di Quartiere a Casa della Giovane

Sostieni il progetto "Liberi tutti insieme" per supportare il bisogno educativo di bambini e ragazzi nel Centro Storico di Genova di Mirco Mazzoli L'Hub di Quartiere, avviato a Casa della Giovane insieme al Food Hub promosso da Caritas Genova, nei mesi più duri della...

leggi tutto
Luglio 2020

Luglio 2020

      Apri con il tuo browser E' tempo di Bilanci... Sono on line sui rispettivi siti i Bilanci Sociali 2019 della Fondazione Auxilium, della Coop. Soc. Il Melograno e della Coop. Soc. Emmaus Genova. Sono strumenti a disposizione di quanti già ci...

leggi tutto
Quanto è un metro?

Quanto è un metro?

di Federica Rando Operatrice Coop. Soc. Il Melograno E a un certo punto, giunge il susseguirsi sempre più rapido di raccomandazioni, indicazioni, limitazioni, decreti legati a Coronavirus: ci si ritrova a dover reinventare la vita di un Paese intero, ma anche quella...

leggi tutto
Casa della Giovane, casa (anche) dei giovani universitari

Casa della Giovane, casa (anche) dei giovani universitari

Intorno a Casa della Giovane, in Piazza S. Sabina, è nata una collaborazione tra Fondazione Auxilium e Coop. Soc. Il Melograno da un lato, Università degli Studi di Genova dall’altro, perché il complesso si apra sempre più al territorio e diventi occasione di...

leggi tutto

Segreteria
Da Lunedì a Venerdì, dalle 9.30 alle 12.30
Tel: 010-5299528
Tel: 010-5299544

diventa volontario

I volontari offrono alle persone nel disagio aiuto, opportunità, relazioni di fiducia. Il servizio richiesto risponde ad una vasta gamma di mansioni e di orari: c’è chi stira la mattina, chi serve i pasti a pranzo o a cena, chi svolge pratiche di segreteria, chi accompagna ad una visita o in un ufficio, chi fa giocare i bambini o accoglie una persona senza dimora nel pomeriggio, chi apre le porte dei dormitori, chi anima serate di festa.

Dettagli del progetto:
categorie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This