7 anni fa don Piero Tubino, storico direttore di Caritas e Auxilium, tornava alla casa del Padre (12 Aprile 2012). Come ogni anno l’Associazione don Piero Tubino promuove una giornata non solo per ricordarne la figura e l’opera ma per interrogare i problemi del presente con lo sguardo e l’appello evangelico a ‘fare qualcosa’, che don Piero ci ha insegnato in tanti anni di condivisione con i più poveri.

L’appuntamento è per Sabato 13 Aprile al Quadrivium (Piazza S. Marta 2) dalle 9.30 alle 12 per l’incontro “…A proposito di ponti, porti e porte”, promosso dall’Associazione don Piero Tubino in collaborazione con Caritas Genova, Fondazione Auxilium, Ufficio Migrantes Genova e Ordine Ligure dei Giornalisti. Don Luigi Ciotti, Nello Scavo (Avvenire), Don Giacomo Martino (Ufficio Migrantes), moderati dal giornalista Marcello Zinola, “proveranno ad aiutarci – spiega l’associazione sul suo sitoa rispondere agli interrogativi che come cristiani ci portiamo dentro, in questo difficile momento, e che si possono riassumere nella domanda rivolta da Dio a Caino: Dov’è Abele, tuo fratello?“.

Alle ore 12.30, nell’adiacente Chiesa di Santa Marta, S.E. Card Angelo Bagnasco, Arcivescovo di Genova, celebrerà la S. Messa

Ricevi la Newsletter di Auxilium

Rimani aggiornato sulle nostre attività, storie, progetti, campagne, appuntamenti ed eventi

Grazie per aver compilato il form Per tua sicurezza e per la privacy al fine di completare l'iscrizione dovrai cliccare sul pulsante che ti è arrivato via mail

Share This