Lo scorso fine settimana, il 12 e 13 Ottobre, Casa della Giovane ha ospitato il Comitato ligure dell’AIESEC, per una due giorni di studio e attività sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

L’AIESEC è un’associazione studentesca, senza scopo di lucro, indipendente, apartitica, apolitica, presente in 126 paesi del mondo; è la più grande associazione studentesca al mondo, un network con più di 100.000 studenti provenienti da più di 2.400 università. Scopo dell’associazione è contribuire allo sviluppo dei paesi in cui opera soprattutto con un impegno per la cooperazione, attraverso un programma che prevede scambi internazionali che danno la possibilità agli studenti di vivere all’estero esperienze di volontariato o stage in aziende ed organizzazioni che collaborano con l’associazione. Nel quadro di questo impegno, AIESEC  è molto attenta alle questioni di rilevanza locale e globale e in particolare vuole collegare il mondo degli studenti agli Obiettivi dell’Agenda 2030, su cui anche Auxilium e gli enti ad essa collegati sono parte attiva. 

Casa della Giovane, “aperta” agli studenti, ha vissuto così un’esperienza che risponde alla sua vocazione di essere non solo un luogo di “servizi” ma un punto di riferimento per quanti si impegnano in percorsi costruttivi di relazioni e di scelte per il futuro di tutti. La particolare collocazione della struttura è infatti ideale: nel cuore del Centro Storico, nel cuore di tanti istituti universitari, essa può diventare davvero un “cuore” per la nostra città

Ricevi la Newsletter di Auxilium

Rimani aggiornato sulle nostre attività, storie, progetti, campagne, appuntamenti ed eventi

Grazie per aver compilato il form Per tua sicurezza e per la privacy al fine di completare l'iscrizione dovrai cliccare sul pulsante che ti è arrivato via mail

Share This