Con la Legge n. 45 del 21 Marzo 2016, l’Italia ha sancito che il 3 Ottobre sia la Giornata Nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, per ricordare chi “ha perso la vita nel tentativo di emigrare verso il nostro paese per sfuggire alle guerre, alle persecuzioni e alla miseria” e per favorire in tutto il Paese la riflessione e la sensibilizzazione circa il fenomeno migratorio.

La data è stata scelta in memoria del naufragio del 3 Ottobre 2013. al largo di Lampedusa, in cui morirono 368 persone. Un sacrificio, un tributo di morte all’ingiustizia umana che continua senza posa: secondo i dati aggiornati dall’UNHCR, sono 3.498 le persone morte o scomparse nel Mar Mediterraneo dall’inizio del 2016 (in tutto il 2015 erano state 3.771).

Al tema dei migranti Caritas Diocesana ha dedicato il CN 219: “Mio fratello che guardi il mondo”.

Il Tavolo Giustizia e Solidarietà di Genova, di cui fanno parte anche Caritas e Auxilium, ha dedicato e ancora dedicherà all’argomento incontri di approfondimento presso “Casa della Giovane”, nell’ambito dell’iniziativa “Tra diritto di rimanere nella propria terra e dovere di accoglienza”. L’iniziativa accosta due campagne nazionali, l’una promossa da Caritas italiana, Fondazione Missio e Focsiv, l’altra dal VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo e dal mondo salesiano.

Gli incontri, tesi a far conoscere i paesi da cui, per la maggior parte, giungono i migranti, sono stati dedicati a Mali, Nigeria, Bangladesh e, ultimo lo scorso 21 settembre, al Niger, con l’incontro pubblico tenuto da P. Mauro Armanino, missionario della Società Missioni Africane (SMA).

Il Tavolo Giustizia e Solidarietà sostiene con una apposita microrealizzazione l’attività di P. Mauro in Niger (a Niamey) a favore dei “migranti di ritorno”, quanti cioè non riescono a raggiungere la meta che si erano prefissi e tornano indietro, a prezzo di grandi sofferenze e senza più un progetto di vita. Qui la scheda per sostenere la Micro C105.

Per altri appronfondimenti:
> UNHCR – Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati
> OIM – Organizzazione Internazionale per le Migrazioni
> Comitato 3 Ottobre

(foto: Copyright Lefteris Partsalis, Caritas Switzerland)

Ricevi la Newsletter di Auxilium

Rimani aggiornato sulle nostre attività, storie, progetti, campagne, appuntamenti ed eventi

Grazie per aver compilato il form Per tua sicurezza e per la privacy al fine di completare l'iscrizione dovrai cliccare sul pulsante che ti è arrivato via mail

Share This