Dal 9 al 16 Luglio l’Area Persone Senza Dimora va in vacanza a Cesana Torinese, con un gruppo di 20 persone accolte nei suoi servizi. Una settimana di stacco dalle difficoltà quotidiane per condividere il riposo, l’importanza delle relazioni e la bellezza della natura, nel Soggiorno Alpino Luce del CIF Genova (Centro Italiano Femminile). L’obiettivo dell’iniziativa, promossa dalla Caritas Diocesana, è permettere almeno ad alcune persone, tra quelle accolte nei servizi Auxilium, di godere di un tempo speciale in cui  ricreare il corpo e lo spirito e rinsaldare la fiducia in sé stesse e negli altri. Ad accompagnarle, gli operatori sociali de Il Melograno e i Volontari per l’Auxilium.

SOSTIENI LA VACANZA A CESANA
E’ possibile partecipare ai costi di gestione dell’iniziativa. Per chi vuole contribuire come donatore
, ecco alcune proposte:
>> con 10 euro si contribuisce al vitto di una giornata per persona o all’acquisto di un kit igienico-sanitario sempre per persona;
>> con 50 euro si contribuisce al viaggio in pullman andata e ritorno per persona.

Per contribuire con una donazione ci sono tre possibilità:
> on line tramite il “Dona ora” sul sito di Caritas Genova;
> conto corrente postale (n° 14108161 – Intestato Arcidiocesi di Genova Caritas Diocesana) e conto corrente bancario (IBAN: IT81F0617501400000003364480 – Banca Carige Sede di Genova – Intestato Arcidiocesi di Genova Caritas Diocesana);
> versamento in contanti presso gli uffici di Caritas Diocesana (Via Canneto il Lungo 21/1A, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13 – 0102477015/18 – segreteria@caritasgenova.it).
Causale: “In vacanza con le persone senza dimora”.

Share This